Torna la nostra guida di sopravvivenza al weekend, siamo ancora in zona arancione. Se vi state chiedendo cosa fare in casa, anche questa settimana vi proponiamo alcune idee per passare il tempo senza annoiarsi. Musica, film, musei , tutto virtuale, mentre la ricetta per una apericena casalinga, un libro da leggere sono i buoni propositi da realizzare per riempire piacevolmente il fine settimana.

Potrete godere di quelle visioni, che nella vita normale non avreste ricercato, come un giro presso le opere d’arte della nostra Camera dei Deputati .oppure nei paesaggi mozzafiato delle Dolomiti, quella montagna per alcuni tanto cara, specie in inverno.

Cominciamo dai Musei virtuali:

Musei da noi ancora chiusi cultura silenziata, piattaforme digitali che straboccano di nuovi contenuti. Un piccolo regalo l’ha fatto pure la Camera dei Deputati istituendo il portale Arte.Camera.it (https://arte.camera.it/), nel quale ha messo a disposizione online la propria collezione di opere d’arte. Si tratta di dipinti, sculture, arazzi che compongono il patrimonio culturale e artistico dell’Istituzione, sia di proprietà, sia pervenuti a titolo di deposito da importanti realtà museali e artistiche nazionali (ne citiamo alcune: la Galleria degli Uffizi, il Museo di Capodimonte, la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, l’Accademia di Brera e Palazzo Barberini), grazie in particolare all’ampliamento del palazzo realizzato a inizio del Novecento da Ernesto Basile.

In attesa di poter tornare a godere dei paesaggi mozzafiato, la Fondazione Dolomiti UNESCO ha realizzato un video che informa ed emoziona. GUARDA IL VIDEO

E per chi pensa che un tablet batterà sempre un Gioco da Tavolo, tagliamo la testa al toro e scegliamo una web serie come Viterbium – La caccia al tesoro” ha ricevuto il premio come Best Italian Webserie,regista, attore e autore Mattia Marcucci, Lo scopo principale della webserie è quello di far conoscere Viterbo e tutta la Tuscia: GUARDA IL VIDEO

Una raccomandazione: Quando il video si interromperà, sarà l’utente a decidere come far continuare la storia e con le sue azioni modificherà il flusso degli eventi. A ogni stop appariranno in grafica quattro scelte: Una proseguirà la storia.
Un’altra porterà a un breve documentario su una delle meraviglie della Tuscia.
Un’altra ancora condurrà a un “Game Over pubblicitario”.
L’ultima sarà solo un tranello per impedirti di trovare il tesoro.

Tour video guidati per esplorare la Tuscia

Norchia I Parte, un video di Project Tuscia
GUARDA IL VIDEO
Norchia è celebre per le sue grandi necropoli, tra le più grandiose e suggestive della Tuscia.
L’area di Norchia è stata abitata fin dall’epoca del Bronzo Medio, come è dimostrato dalla presenza di sepolture a grotticella in località Piano del Casalone, ed è stato confermato dai ritrovamenti fatti durante gli scavi condotti negli anni ’70 del secolo scorso, che hanno riportato alla luce fondi di capanne lungo il lato orientale della collina, segno indelebile dell’esistenza di un antichissimo abitato tipico della civiltà appenninica.

Percorsi Sacri degli Etruschi e le vie cave
Da Tesori d’Etruria, Viterbo Sotterranea e APM per Piccoli Musei Narranti Con la certezza che vi siano piaciuti i nostri primi due appuntamenti, vi proponiamo il terzo episodio dove approfondiremo e conosceremo il popolo Etrusco!
Attraverseremo le vie cave, percorreremo le strade sacre utilizzate dai primi popoli del Rinaldone fino ai popoli etruschi. GUARDA IL VIDEO 

Vulci su Rai 2 nella trasmissione “Il provinciale”, condotta da Federico Quaranta, fa tappa a Montalto di Castro e Pescia Romana soffermandosi sulla città di Vulci e i suoi tesori, andrà in onda sabato 23 gennaio alle ore 17.10. LEGGI L’ARTICOLO

Concerto dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart
dall’Ateneo dell’Università in streaming. Sabato 23 gennaio (Auditorium di S. Maria in Gradi, ore 17.00, sempre in assenza di pubblico), per la XVI Stagione concertistica dell’Università della Tuscia, è interamente dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart del quale verranno eseguiti due concerti per pianoforte: il Concerto per pianoforte e orchestra n. 12 in La maggiore K 414 e il Concerto per pianoforte e orchestra n. 13 in Do maggiore K 415.
Il concerto potrà essere seguito, gratuitamente, in diretta streaming oppure in differita attraverso il seguente link http://tiny.cc/stagione_concertistica. LEGGI L’ARTICOLO

Cinema:
In occasione del centounesimo compleanno del Maestro di Rimini Federico Fellini, vi riportiamo sul set di “Amarcord”, la pellicola che il regista dedicò proprio alla sua città natale, Rimini, e che fu ricreata appositamente per questo film quasi interamente negli Studi di Cinecittà. LEGGI QUI

Letture. Il libro romantico su un amore sbocciato a Viterbo, scritto da un professore spagnolo di passaggio nella città dei Papi. LEGGI L’ARTICOLO

Apericena in famiglia:
Nostalgia dell’Aperitivo. Come prepararlo in casa: il Mulo di Mosca, il Moscow Mule.
LEGGI L’ARTICOLO

Il borgo da visitare in zona arancione, frazione dello stesso comune di Viterbo,
Roccalvecce è un piccolo borgo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato, lo stupore dei suoi visitatori, sono gli occhi sognanti di chi, immergendosi nei suoi vicoli, ne rivive la storia, ne percepisce i faticosi,e speranzosi, tentativi di rinascita.

Buon ultimo fine settimana UP di gennaio a tutti!

Share This