NewTuscia – VITERBO – Lunedì 14 dicembre alle ore 11, presso la sala consiliare della Provincia di Viterbo, verrà firmata dai rappresentanti di: Provincia di Viterbo, Comune di Viterbo, CGIL, CISL, UIL, Università FEDERLAZIO, UNINDUSTRIA, CNA e Camera di Commercio la “PIATTAFORMA PER UN RILANCIO DEL TERRITORIO”.

Il programma, condiviso in sinergia tra le parti, ha tra i punti principali: politiche del lavoro che diano vere risposte a tassi altissimi di disoccupazione giovanile e non; l’avvio dei cantieri delle opere infrastrutturali strategiche; il rilancio dell’agricoltura; la crescita dei comparti del commercio e del turismo, politiche sociali per contrastare la povertà; i temi della scuola, della cultura, delle nuove tecnologie e la qualità della vita.

Un impegno assunto nella convinzione che le Istituzioni abbiano il dovere di aprire immediatamente una fase di confronto progettuale generale che coinvolga tutti i soggetti sociali, economici, professionali e culturali, per poter proporre un piano complessivo rivolto ad un forte rilancio economico del territorio, che affronti le vecchie e le nuove emergenze.

L’articolo “Piattaforma per il rilancio del territorio”: lunedì la firma in Provincia proviene da .

Share This