Tredici clip e altrettante storie, tredici tappe e altrettanti siti. Da fruire a distanza, come granelli di una clessidra che misura un tempo solo all’apparenza fermo e sospeso. È questa l’immagine della formula scelta in un anno così particolare come il 2020 dal Sistema Museale del Lago di Bolsena per realizzare l’ottava edizione di “MuseiOn”. Per evidenti cause di forza maggiore, quest’anno la tradizionale rassegna di eventi estivi promossa in collaborazione con la Regione Lazio, infatti, non ha potuto svolgersi in presenza.

Continua la lettura di ““MuseiOn 2020”, 13 clip per un percorso narrativo nei luoghi del Simulabo. Il Sistema Museale del Lago di Bolsena dà ancora spettacolo” su “OnTuscia Quotidiano Viterbo e provincia”

Share This