La raccolta di scritti autobiografici e di carattere sindacale ripercorre l’impegno dell’insegnante e sindacalista. Seguirà l’inaugurazione del restauro di due lapidi

NewTuscia – BEVAGNA – E’ in programma per sabato 18 luglio a Bevagna la presentazione del libro-ricordo “Per Nerina”. Il volume, edito da “Il Formichiere”, contiene alcuni scritti autobiografici e di carattere sindacale di Nerina Antonini Ponti. Nata a Bevagna il 22 settembre del 1942 e scomparsa lo scorso mese di gennaio a Perugia, Nerina Antonini Ponti è stata un’insegnante, amministratrice, sindacalista, animatrice culturale e paladina delle pari opportunità. L’appuntamento è per le 17,30 alle Logge del Mercato Coperto di Bevagna. L’incontro, guidato dall’assessore alla cultura, Rita Galardini, è a cura dell’Accademia di Bevagna, del Comune e del festival “Isola del Libro”.

L’opera, che contiene anche testimonianze e immagini, giusta e doverosa memoria di una vita dedicata da Nerina alla famiglia e agli altri, sarà illustrata, dopo i saluti della sindaca Annarita Falsacappa e della presidente dell’Accademia Marta Gaburri, da Roberto Segatori, professore ordinario nell’Università di Perugia e Accademico. Seguirà l’inaugurazione del restauro di due lapidi nel tempo dimenticate, già dedicate al ricordo dei Benefattori dell’Ospedale e dell’eroe della Grande Guerra tenente Carlo Santi.

L’articolo La città omaggia Nerina Antonini Ponti: sabato la presentazione del libro-ricordo proviene da .

Share This