Coronavirus, morto infermiere di 54 anni

VITERBO –  A soli 54 anni, dopo dieci giorni in terapia intensiva,  è morto Carlo Leonardi, infermiere, caposala del reparto di elettrofisiologia di Belcolle. 

Originario di Zepponami, frazione di Montefiascone, viveva a Marta con la moglie, anche lei infermiera a Belcolle, e le tre  figlie.

Leonardi è il primo operatore sanitario di Belcolle morto dopo essere risultato positivo, la prima vittima a Marta e la 388esima dall’inizio della pandemia nella Tuscia.

Nella Tuscia il totale dei contagi segna 12mila 566, mentre quello dei guariti supera quota 11mila. Nelle scorse 24 ore si sono liberate del virus 39 persone.

In provincia gli attualmente infetti. sono 1165, di cui sessanta ricoverati in ospedale: cinque in terapia intensiva. Ieri la Asl ha comunicato 82 nuovi casi tra ben ventinove comuni: la maggior parte a Viterbo (20), Tarquinia (8) e Civita Castellana e Ronciglione (7).

Quindici i minori che hanno contratto il virus: il più piccolo ha 4 anni. Nel

Coronavirus, i numeri della Tuscia
Casi totali: 12566 (3406 a Viterbo; 9160 in provincia)
Attualmente positivi: 1165
Guariti: 11014
Morti: 387 1

Ricoverati: 60 (5 in terapia intensiva)
Usciti dalla quarantena: 17311

Comuni con positivi
Viterbo: 3406 casi (98 morti e 2975 guariti)
Civita Castellana: 925 casi (20 morti e 828 guariti)
Montefiascone: 682 casi (36 morti e 581 guariti)
Vetralla: 510 casi (9 morti e 455 guariti)
Nepi: 425 casi (16 morti e 389 guariti)
Tarquinia: 385 casi (9 morti e 344 guariti)
Tuscania: 363 casi (11 morti e 316 guariti)
Fabrica di Roma: 334 casi (4 morti e 314 guariti)
Orte: 314 casi (11 morti e 271 guariti)
Vitorchiano: 285 casi (3 morti e 255 guariti)
Ronciglione: 279 casi (13 morti e 234 guariti)
Capranica: 254 casi (5 morti e 231 guariti)
Bagnoregio: 253 casi (5 morti e 240 guariti)
Bassano Romano: 244 casi (13 morti e 210 guariti)
Soriano nel Cimino: 212 casi (11 morti e 178 guariti)
Monterosi: 197 casi (3 morti e 149 guariti)
Sutri: 195 casi (7 morti e 153 guariti)
Acquapendente: 152 casi (8 morti e 133 guariti)
Canepina: 148 casi (1 morto e 111 guariti)
Vignanello: 148 casi (5 morti e 114 guariti)
Castel Sant’Elia: 145 casi (3 morti e 131 guariti)
Caprarola: 136 casi (3 morti e 95 guariti)
Marta: 136 casi (1 morto e 134 guariti)
Corchiano: 125 casi (4 morti e 113 guariti)
Vasanello: 117 casi (3 morti e 93 guariti)
Canino: 116 casi (1 morto e 100 guariti)
Valentano: 116 casi (6 morti e 107 guariti)
Celleno: 115 casi (11 morti e 102 guariti)
Grotte di Castro: 115 casi (3 morti e 111 guariti)
Montalto di Castro: 114 casi (6 morti e 106 guariti)
Ischia di Castro: 109 casi (4 morti e 93 guariti)
Oriolo Romano: 109 casi (1 morto e 90 guariti)
Blera: 98 casi (5 morti e 77 guariti)
Bomarzo: 86 casi (6 morti e 79 guariti)
Bolsena: 83 casi (6 morti e 68 guariti)
Capodimonte: 83 casi (82 guariti)
Vallerano: 76 casi (1 morto e 68 guariti)
Carbognano: 73 casi (70 guariti)
Piansano: 72 casi (5 morti e 65 guariti)
San Lorenzo Nuovo: 72 casi (3 morti e 63 guariti)
Farnese: 71 casi (3 morti e 66 guariti)
Monte Romano: 69 casi (1 morto e 64 guariti)
Gallese: 60 casi (56 guariti)
Faleria: 58 casi (54 guariti)
Castiglione in Teverina: 50 casi (46 guariti)
Calcata: 48 casi (40 guariti)
Gradoli: 47 casi (3 morti e 38 guariti)
Villa San Giovanni: 42 casi (2 morti e 38 guariti)
Onano: 40 casi (5 morti e 34 guariti)
Cellere: 37 casi (1 morto e 35 guariti)
Graffignano: 34 casi (3 morti e 30 guariti)
Bassano in Teverina: 29 casi (1 morto e 27 guariti)
Civitella d’Agliano: 20 casi (1 morto e 18 guariti)
Lubriano: 20 casi (2 morti e 17 guariti)
Tessennano: 12 casi (8 guariti)
Proceno: 11 casi (9 guariti)

Comuni Covid-free
Vejano: 41 casi (2 morti e 39 guariti)
Arlena di Castro: 27 casi (2 morti e 25 guariti)
Barbarano Romano: 22 casi (1 morto e 21 guariti)
Latera: 17 casi (1 morto e 16 guariti)

 

The post Coronavirus, morto infermiere di 54 anni first appeared on La Fune | news da Viterbo.

Share This