Un visita guidata  che unisce in modo originale conoscenza e valorizzazione del  territorio, il proprio benessere, attraverso lo yoga e il trekking narrato.
Sarà un viaggio all’ insegna dello stare bene e in armonia con se stessi, aumentando le conoscenze personali esplorando uno dei luoghi più significativi della Tuscia.
L’itinerario si articolerà in un cammino accessibile a tutti all’interno della proprietà privata dell’Abbazia di San Giusto, risalente al XII secolo, a 4 km da Tuscania, nella valle del fiume Marta,  tra prati e campi di papaveri con approfondita visita alla stessa Abbazia cistercense, tra aneddoti e curiosità, intervallata da esercizi di respirazione e brevi meditazioni guidate in simbiosi con il posto dove il tempo sembra essersi fermato.
La lezione di yoga, fonte d’ispirazione con il contesto  si terrà nello splendido scenario dell’abbazia, che fa respirare oggi la magia secolare di quando monaci e viandanti che percorrevano le antiche strade ,scelsero quell’angolo di paradiso in terra decidendo di fermarvisi.

Il monastero si affaccia sulla valle del fiume Marta. La presenza di sorgenti ha sicuramente incoraggiato gli insediamenti fin dall’epoca etrusca, romana e medievale, dalla sua prima fondazione benedettina del X secolo, all’arrivo dei monaci cistercensi nel XII secolo, fino all’abbandono avvenuto nel XV secolo ed infine la rinascita in tempi moderni.
Appuntamento Domenica 13 giugno:  si potrà ammirare la rinascita di questo luogo, grazie al proprietario un ingegnere bolognese, medaglia d’oro olimpica (Tokio 1964) e alla sua famiglia che nel 1990 acquistano l’azienda con i ruderi dell’abbazia di San Giusto, decidendo  farla rivivere impegnandosi in un arduo percorso di scavo, restauro e ricostruzione iniziato nel 1994, quasi del tutto completato. Oggi l’abbazia di San Giusto è un’azienda agricola biologica eco-compatibile ed un luogo per viaggiatori, artisti, appassionati di natura e arte.

Tour a cura di Anna Rita Properzi Guida Turistica Ambientale Escursionistica iscritta nel Registro Nazionale A.I.G.A.E. affiancata da Rosanna Manni diplomata alla scuola Europea di Ananda hatha yoga di Assisi.
INFORMAZIONI PER DETTAGLI: 333 4912669 Anna Rita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica Aigae (anche whatsapp) o tramite mail: annaritaproperzi@gmail.com.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: posti limitati nel rispetto delle norme anti-Covid19
APPUNTAMENTO ore 14.45 al parcheggio piazzale Bersaglieri-viale Fabio Filzi (sotto le mura della città) da dove con le auto ci si recherà sulla strada che conduce all’Abbazia di San Giusto. Fine visita intorno alle ore 19
PERCORSO: facile 3 km
DURATA: 4 ore circa
ABBIGLIAMENTO: scarpe comode da ginnastica, abiti leggeri, cappellino, acqua. Materassino da palestra, per attività Yoga. Dotarsi di mascherina e gel sanificante

Share This