Presso il Centro sportivo Bullicame a Viterbo, sabato è iniziata la tanto attesa festa dell’agricoltura, “Agricoltura in festa prospettive e progetti tra tradizione e territorio”, organizzata dalla Lega di Viterbo con il sostegno del gruppo Identità e Democrazia in cui si riconosce la Lega in ambito europeo, nonostante le condizioni meteo sfavorevoli ha riscosso un notevole successo.

Non hanno voluto mancare all’importante appuntamento l’eurodeputato on. Antonio Maria Rinaldi, il sottosegretario e responsabile regionale della Lega Claudio Durigon, il senatore Umberto Fusco, il sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, il presidente dell’Unione agricoltura Parenti, Alessandro Romoli, vicepresidente della provincia, gli amministratori comunali della Lega al gran completo, i sindaci di Tarquinia e Capodimonte, soci, simpatizzanti, ma anche persone di altre forze politiche, Renato Parente di Confagricoltura il consigliere regionale Daniele Giannini.

Continua la lettura di “A Viterbo: Agricoltura in festa prospettive e progetti tra tradizione e territorio” su “OnTuscia Quotidiano Viterbo e provincia”

Share This